Home / Soluzioni / Gestione dispositivi IoT

Soluzioni per la gestione dei dispositivi IoT

La digitalizzazione in costante crescita nei processi produttivi dell’Industria 4.0, introduce nuove modalità di lavoro e continue innovazioni che permettono alle aziende di essere sempre più competitive e aumentare il proprio valore. Alla base di questo processo c’è l’innovazione della tecnologia IoT, Internet Of Things (Internet delle cose), che nasce dall’esigenza di dare un nome agli oggetti connessi a Internet. I dispositivi collegati alla rete diventando così intelligenti, ovvero hanno la capacità di rilevare informazioni e di comunicarle. Inviando e ricevendo dati, gli oggetti assumono un ruolo attivo che permette alle imprese di eseguire azioni mirate.

Per le imprese, l’IoT significa integrazione e rappresenta un’importante opportunità di sviluppo a supporto dei tradizionali modelli produttivi. Grazie ad oggetti dotati di un’”intelligenza” propria, le aziende potranno così ottimizzare i sistemi informatici aziendali, migliorare prodotti e processi di lavoro e creare nuovi modelli di business.

L’integrazione di soluzioni per la gestione dei dispositivi IoT permette quindi di ottenere flussi di informazioni sempre più precisi e di qualità. Se pensiamo all’industria manifatturiera e alle cosiddette Smart Factory, i dati trasmessi dai macchinari connessi alla rete possono migliorare le attività di gestione delle manutenzioni. Grazie alla manutenzione predittiva derivata dall’analisi dei dati trasmessi, l’operatore è in grado di anticipare un possibile guasto, diminuendo così gli interventi e riducendo i tempi e i costi derivati dai fermi macchina. 

Vantaggi dell’IoT

  • Velocità: i dati vengo trasmessi in tempo reale e analizzati costantemente, permettendo alle imprese di cogliere le opportunità o intervenire ai rischi. I dispositivi IoT non si limitano solamente ad inviare dati, ma possono ricevere istruzioni per ottimizzare il flusso di lavoro.
  • Prestazioni migliori: i dispositivi e le macchine IoT trasmettono registri operativi e dati relativi alle prestazioni; quindi, è possibile intervenire in anticipo per la manutenzione, eliminando i tempi di fermo delle macchine.
  • Miglioramento della produttività: automazione dei processi.
  • Maggiore consapevolezza nei processi decisionali strategici.

Tra le diverse soluzioni di gestione dei dispositivi IoT, Xholding ha scelto SOTI Connect come la miglior soluzione per la gestione completa del ciclo di vita delle stampanti industriali e mobili (dispositivi AIDC) presenti all’interno di un’organizzazione. La sua architettura altamente flessibile basta su protocollo MQTT, permette alle nuove stampanti di essere rapidamente supportate e gestite, riducendo il tempo di implementazione tipo di firmware e protocolli proprietari.

Contatta Xholding

Troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze